Evento conclusivo per Bandiere arancioni nell’Alto Casertano

Martedì 8 aprile, alle 15.30, a Caserta presso la Sala Consiliare della Camera di Commercio, si terrà l’evento di chiusura dell’iniziativa Bandiere arancioni nell’Alto Casertano, avviata nel 2012 grazie all’accordo siglato tra TCI e il GAL del territorio e inserita nel Piano di Sviluppo Locale proposto dal GAL all'interno del PSR Campania 2007/2013. Durante l’incontro saranno ripercorse le tappe del progetto, evidenziati i risultati conseguiti da parte dei Comuni partecipanti e assegnato il marchio di qualità Touring alle località risultate in linea con gli standard previsti.

 


 

 

Il progetto ha coinvolto amministrazioni comunali e operatori privati di numerose piccole località, che si sono messi in gioco e si sono confrontati con TCI sull’importanza, nonostante la sfavorevole congiuntura economica, di valorizzare le risorse locali e migliorare i servizi offerti al visitatore, preservando la qualità del territorio e le sue tipicità. Touring ha analizzato i Comuni tramite il Modello di Analisi Territoriale (M.A.T.) e ha fornito concreti suggerimenti di miglioramento, favorendo l’avvio di un processo che in prospettiva potrà contribuire a creare un prodotto turistico di qualità e a far conoscere sempre più questa parte di Campania così ricca di suggestioni.

Interverranno all’evento:

  • Tommaso De Simone, Presidente CCIAA Caserta
  • Ercole de Cesare, Presidente GAL
  • Pietro Andrea Cappella, Coordinatore GAL
  • Marco L. Girolami, Direttore Strategie Territoriali TCI
  • Daniela Nugnes, Assessore Agricoltura Regione Campania

Seguirà buffet.

Per ulteriori informazioni e per scaricare l’invito, visita la pagina dedicata all’iniziativa.