Bene Vagienna

SCOPRI TUTTE LE
INFO

> Cuneo 39 Km

Bene Vagienna sorge su un’altura tra il torrente Mondalavia e il canale di Cherasco; è la patria di Giovanni Botero, autore della Ragion di Stato, al quale è dedicato il monumento sulla piazza a lui intitolata.

COSA VEDERE

Il borgo vanta la parrocchiale dell’Assunta, ricostruita nel XVII ma che conserva il campanile gotico. Nella centrale via Roma si incontrano la chiesa della Confraternita di San Bernardino e il pregevole palazzo Luserna di Rorà, sede del Museo Civico Archeologico, che raccoglie i reperti di Augusta Bagiennorum. Nel paese, un castello del Quattrocento con pianta pentagonale e fossato, nella frazione Roncaglia la zona archeologica di Augusta Bagiennorum.

PRODOTTI E TRADIZIONI

Da non perdere un assaggio del prodotto dolciario tipico della località: i Basin di Madama Racchia.

"La località sorge nei pressi dell’antica Augusta Bagiennorum, la cui zona archeologica è oggi visitabile, grazie all’ottima opera di conservazione delle varie risorse storico-culturali. Il centro storico di pregio si inserisce in un contesto caratterizzato da una grande cura per la manutenzione dell’arredo urbano e del verde; da segnalare poi la presenza di numerosi sentieri e percorsi cicloturistici ben segnalati. Elsa, ghost visitor TCI
 

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio