Collodi

SCOPRI TUTTE LE
INFO

> Pistoia 32 Km

È il paese di Pinocchio, ma fu la madre di Carlo Lorenzini che vi nacque, dando al figlio l'idea per lo pseudonimo Carlo Collodi.

COSA VEDERE

Le principali attrazioni della frazione di Pescia sono tre: l'antico borgo, lo storico Giardino Garzoni e il Parco monumentale di Pinocchio. L'antico borgo sembra una cascata di piccole case che scendono lungo il pendio di un colle scosceso. In alto l'antica Rocca, in basso l'imponente mole della Villa Garzoni, sorta sul finire del '500 al posto della fortezza medioevale ed affiancata dallo splendido giardino barocco, uno dei pochisimi in Europa che si può ancora apprezzare nelle forme e nelle strutture originarie. Realizzato nel '600, fu arricchito nel secolo successivo con statue e trionfi d'acqua di Ottaviano Diodati.
Il parco di Pinocchio è un museo all'aperto. Nella parte sud si trova il Paese dei balocchi, sculture bronzee e costruzioni che funzionano come “monumenti per giocare” riferiti ai celebri episodi del romanzo. Ad esaltare il valore del luogo, i muri dipinti di Collodi, opere di artisti di grande talento che sulle facciate delle case del paese hanno riproposto la favola di Pinocchio.

 

La località si distingue per l'armonia, la cura e la manutenzione degli edifici del centro storico e per l'offerta di risorse storico-culturali di rilievo: Parco di Pinocchio e Giardini di Villa Garzoni, entrambi ben fruibili. Il visitatore può usufruire di un efficiente punto informativo, ben visibile e segnalato e buona è l'offerta ricettiva e ristorativa.

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio