Accoglienza internazionale nel centro di Pignone, in val di Vara

Il B&B Cigno Ligustico offre ospitalità nel borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

Il B&B Il Cigno Ligustico (via Bellani 10, Pignone, tel. 0187 887681) che si affaccia su piazza Marconi, ha dato un supporto logistico fondamentale durante le operazioni di soccorso dopo l’alluvione del 2011 che ha colpito profondamente Pignone, borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

La famiglia dell’attuale gestore, Milva Benni, aveva una locanda e con l’aumento esponenziale del turismo negli anni Novanta decide di acquistare una storica casa, risalente almeno al 1700, nella piazza principale e ristrutturarla per adibirla a struttura di accoglienza.

 

 

Viene, così, presa in gestione dal figlio di Milva, all’epoca studente. I turisti che vengono accolti sono sia italiani sia stranieri, sia europei sia extraeuropei: in estate molto spesso, infatti, arrivano turisti dall’Argentina, dal Cile, dal Brasile alla ricerca delle proprie radici in Liguria. Essi sono, infatti, discendenti di famiglie liguri che emigrarono in ogni parte del mondo.

PUÒ INTERESSARTI ANCHE:
Scopri di più su Pignone e sul perchè è Bandiera Arancione del Touring Club Italiano
La segheria Agnetti di Pignone, in val di Vara, lavorazioni in legno dal 1887
La calorosa accoglienza del B&B La Meridiana, a un passo dalle Cinque Terre
Piatti tipici delle Cinque Terre e della Val di Vara al Ristorante Puin
Locanda da Marco, accoglienza, gusto e sostenibilità a ridosso delle Cinque Terre
I prodotti tipici e genuini di Pignone dell'azienda I Cavezzali

Testo: Nicola Patruno, a cura di Touring Club Italiano - Foto: Cesura / Luca Santese

Articolo realizzato nell’ambito del progetto RESTA! –finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese-Avviso n.1/2018