Da oltre 125 anni le calzature di qualità nei pressi del monte Amiata

A Santa Fiora, borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, la giovane Valentina porta avanti il negozio dei trisavoli

Una storia di radicamento e resilienza è quella di Valentina Pierallini, proprietaria di uno dei negozi più antichi di Santa Fiora, borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano ai piedi del monte Amiata.


Calzature Giuliani (piazza Garibaldi 26) è stato fondato come calzaturificio dai suoi trisavoli nel 1884 e attualmente è un bellissimo negozio di scarpe, accessori e pelletteria nella piazza centrale del borgo, sotto la residenza municipale.

Ereditato dai genitori, dal 2015 se ne occupa esclusivamente lei. Recentemente oltre al negozio fisico, Valentina ha deciso anche di ampliare il suo mercato vendendo online, riuscendo così, oltretutto, a mantenere l’attività viva anche durante i duri mesi di lockdown.

Per saperne di più, c'è la pagina Facebook.

PUÒ INTERESSARTI ANCHE:
Scopri di più su Santa Fiora e sul perchè è Bandiera Arancione del Touring Club Italiano
L'arte di Francesca: merceria, sartoria e corsi creativi a Santa Fiora
L'enoteca Aldobrandesca a Santa Fiora: vini di qualità in un'atmosfera medievale
Marianne dalla Norvegia all'Amiata: ecco il sapore della Toscana
Formaggi d'altri tempi ai piedi del monte Labro
Porta il borgo di Santa Fiora a casa tua
Sacha e il suo bistrot, tradizione e creatività nel cuore di Santa Fiora
I marroni di Santa Fiora, specialità del Monte Amiata

Testo: Nicola Patruno, a cura di Touring Club Italiano - Foto: Cesura / Luca Santese

Articolo realizzato nell’ambito del progetto RESTA! –finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese-Avviso n.1/2018