La calorosa accoglienza del B&B La Meridiana, a un passo dalle Cinque Terre

Edda gestisce questa attività in una delle case più vecchie della frazione Casale del borgo di Pignone, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

Il bed and breakfast La Meridiana (Via Valletta 27/b, 19020 Casale di Pignone) è situato in una casa della famiglia dell’attuale gestore, Edda Agnetti, che in passato è stata anche sindaca del Comune di Pignone, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

"L’edificio è sicuramente una delle case più vecchie del borgo in tipico stile ligure - racconta Edda - cioè sviluppata secondo la struttura terra-tetto. Una parte era di mio nonno e un'altra parte attigua era della nonna, li divideva solo un muro. La casa è stata ristrutturata nel 2004 esclusivamente con l'uso di materiali tradizionali come il cotto, l'arenaria l'ardesia e l'attività è stata poi avviata nel 2005."

Attività molto apprezzata anche per la vicinanza ad alcuni dei luoghi più turistici del nostro paese, come dice Edda: "Molti turisti apprezzano molto alloggiare e mangiare nell'entroterra per poi muoversi, a partire da questa posizione strategica, verso le Cinque Terre, la Toscana, Sestri Levante, Santa Margherita Ligure."

L’alluvione del 2011 ha distrutto tutto il piano terra invadendo i vani di fango e divellendo tutte le porte. Edda è maestra e in quel momento si trovava a scuola, mentre il marito Ubaldo, ingegnere navale, si trovava fortunatamente fuori città. "Dopo il disastro abbiamo pensato anche di mollare e di non riaprire più ma Ubaldo ha cominciato subito a pulire e eliminare i detriti aiutato anche dalla grande solidarietà dei compaesani. Perfino gli ultrà della squadra di calcio di La Spezia sono accorsi ad aiutare la comunità di Pignone. E dopo tanto sacrificio, non potevamo non ripartire".

Per maggiori informazioni c'è il sito del B&B.

PUÒ INTERESSARTI ANCHE:
Scopri di più su Pignone e sul perchè è Bandiera Arancione del Touring Club Italiano
Piatti tipici delle Cinque Terre e della Val di Vara al Ristorante Puin
Locanda da Marco, accoglienza, gusto e sostenibilità a ridosso delle Cinque Terre
I prodotti tipici e genuini di Pignone dell'azienda I Cavezzali

Testo: Nicola Patruno, a cura di Touring Club Italiano - Foto: Cesura / Luca Santese

Articolo realizzato nell’ambito del progetto RESTA! –finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese-Avviso n.1/2018