TCI e GAL Alto Casertano presentano i primi risultati dell'iniziativa Bandiere arancioni

Touring Club Italiano e GAL Alto Casertano presentano, in occasione di tre incontri a Caiazzo, Piedimonte Matese e Vairano Patenora, i primi risultati del progetto Bandiere arancioni nell’Alto Casertano, finalizzato alla valorizzazione turistica dei piccoli comuni del territorio del GAL.

L’iniziativa, avviata nell’ottobre del 2012, è inserita nel Piano di Sviluppo Locale proposto dal GAL all'interno del PSR Campania 2007/2013 che ha tra gli obiettivi la valorizzazione integrata dei territori rurali.

 


 

 

A seguito di un accurato processo di analisi delle risorse e dei servizi turistici dei comuni selezionati e visitati sul campo, Touring ha potuto evidenziare punti di forza e di debolezza del territorio dell’Alto Casertano e ha elaborato alcuni strumenti di indirizzo delle politiche turistiche locali, sia per singolo Comune che per area, al fine di stimolare uno sviluppo turistico-ambientale di qualità.
In occasione di tre incontri, TCI e GAL consegneranno in modo ufficiale ai comuni selezionati e visitati sul campo i risultati delle verifiche attuate, saranno presentate le principali evidenze emerse dall’analisi, alcune linee di finanziamento attivabili e alcune buone pratiche a livello nazionale.
Agli incontri sono invitati anche alcuni attori chiave del sistema di offerta turistica locale di ciascuna località, per favorire un’estesa divulgazione e sensibilizzazione su tematiche sempre più attuali di sostenibilità del territorio e di qualità del sistema turistico.

Gli incontri in programma sono:

  • martedì 29 ottobre alle 17, presso la Biblioteca comunale del comune di Piedimonte Matese
  • mercoledì 30 ottobre alle 17, presso l’Aula consiliare del comune di Vairano Patenora
  • giovedì 31 ottobre alle 17, presso l’Aula consiliare del comune di Caiazzo

Dopo questa fase, il Touring Club verificherà le azioni previste o attuate dai comuni in base alle indicazioni ricevute, prima di procedere all’eventuale assegnazione della Bandiera arancione.

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata all’iniziativa.