Touring e i Comuni Bandiera Arancione aderiscono a M'illumino di meno 2021

Un gesto simbolico fatto dalle destinazioni certificate dal TCI nella Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio 2.

Venerdì 26 marzo torna “M’illumino di Meno”, la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio 2 nel 2005.
L’invito per il 2021 è quello di raccontare i piccoli e grandi “Salti di specie” nelle nostre vite: dalla mobilità all’abitare, dall’alimentazione all’economia circolare.

Quest’anno il Touring Club Italiano invita tutti i Comuni Bandiera Arancione ad aderire con il medesimo gesto, esponendo la Bandiera Arancione nel punto più alto del Comune (es. sulla torre del castello, sulla cima del campanile, ecc.). Un modo simbolico per dichiarare che questi Comuni, certificati per la qualità turistica e ambientale, hanno già fatto un salto di specie, in quanto destinazione sostenibile, pronta ad accogliere i turisti nel rispetto dell’ambiente e della comunità locale.

Inoltre, per il giorno 26, l'invito ai Comuni è anche quello di spegnere le luci del monumento simbolo della località estendendo magari l’invito, per quanto possibile, anche alla cittadinanza.

Maggiori info sull'evento qui.

Un percorso, quello verso la sostenibilità, che il Touring Club Italiano - impegnato da 127 anni nel prendersi cura dell’Italia come bene comune - ha iniziato nel 1998 con l'iniziativa Bandiere Arancioni. Nata per valorizzare le eccellenze del territorio e il tessuto culturale italiano, questa certificazione turistico-ambientale premia i borghi dell’entroterra che si distinguono per la loro dimensione umana e l’accoglienza di qualità. Da sempre, tra i pilastri della certificazione, c’è un rigido Modello di Analisi Territoriale che tocca diversi aspetti della sostenibilità: dalla gestione dei rifiuti all’adozione di soluzioni di risparmio energetico, fino alle iniziative di educazione ambientale.

Le Bandiere Arancioni sono ad oggi 252 in tutta Italia, scopri quali sono!

L'IMPEGNO TOURING PER UN TURISMO SOSTENIBILE
“Aderiamo con convinzione alla campagna M’illumino di Meno – afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano - certi che, oggi più che mai, è necessario mantenere quotidianamente un atteggiamento responsabile che tuteli il nostro Paese e l’intero pianeta. L’impegno del Touring Club nei confronti di un turismo sostenibile è continuo e costante fin dalla sua fondazione e si articola in tanti aspetti dell’attività dell’Associazione, come ad esempio nei Villaggi e nella produzione editoriale, oltre che nella certificazione della Bandiera Arancione.”