UN WEEKEND A CASTELNUOVO MAGRA PER "BENVENUTO VERMENTINO"

Per chi conosce la Liguria solo come terra di mare, l’entroterra sarà una bellissima scoperta. Sono 15 i borghi Bandiera arancione di questa regione e uno in particolare, Castelnuovo Magra (SP), sarà il protagonista della manifestazione "Benvenuto Vermentino", grande evento enoculturale che ospiterà più di cento produttori dei quattro territori di produzione del Vermentino: Liguria, Toscana, Sardegna e Corsica.

Il 10 e l’11 giugno per le strade della località si andrà alla scoperta dell’enogastronomia locale e delle dimore settecentesche del borgo che per l’occasione ospiteranno le cantine produttrici di Vermentino. Due giorni intensi durante i quali partecipare a degustazioni guidate, incontri, laboratori e show cooking che si svolgeranno nel centro storico, da via Dante fino a piazza Querciola, sotto la Torre medioevale del Palazzo dei Vescovi di Luni.

Ma Benvenuto Vermentino non sarà solo vino. Proprio la Torre medioevale infatti ospiterà la Mostra fotografica “Omaggio a Praga - Sulle tracce di Utz” del fotografo Mario Dondero. Da non perdere inoltre una visita agli scavi dell’antica città romana di Luni con il museo archeologico che si trova a pochi chilometri da Castelnuovo Magra.

Inoltre, sono state organizzate passeggiate tra i vigneti e oliveti, visite guidate, eventi teatrali e musicali.

Per raggiungere la zona con i mezzi sarà possibile utilizzare un treno storico, una locomotiva a vapore, che collegherà Livorno alla stazione di Luni per raggiungere poi Castelnuovo Magra con bus navetta.

Ulteriori informazioni sulla manifestazione qui.

Info su dove dormire qui.

Fotogallery

[Cliccare su una immagine per vedere a schermo intero]