weekend nei borghi: 25-27 agosto

5 appuntamenti da non perdere per il prossimo fine settimana

Siete già tornati dalle vacanze ma vi sentite ancora in villeggiatura? Niente paura perché i momenti conviviali e dedicati al divertimento collettivo non sono ancora finiti. Continuano infatti le sagre e gli eventi nei borghi Bandiera arancione che vi consentiranno di trascorrere fine settimana in allegria tra musica, mostre, mercatini ma sopratutto stand gastronomici per gustare tutte le infinite bontà l’arte culinaria italiana offre. Ogni anno, questi appuntamenti diventano infatti polo di attrazione e condivisione di sapori ed eventi gourmet, durante i quali sperimentare golosi abbinamenti di prodotti tipici locali. Di seguito ve ne segnaliamo cinque.

 

FIERA DELL’ALBERAIA A CASOLE D’ELSA - DAL 25 AL 27 AGOSTO
Il piccolo borgo di Casole d’Elsa, in Toscana, da venerdì 25 a domenica 27 agosto ospiterà la “Fiera dell’Alberaia”. Un evento che riproporre gli elementi più veri e caratterizzanti l’espressione più autentica della civiltà contadina di un tempo con le sue abitudini e le sue tradizioni. Una vetrina dei prodotti agricoli delle aziende del territorio, particolarmente attente alla valorizzazione dei loro prodotti tipici, un mix tra passato e presente, tra le vecchie tradizioni del mondo rurale e i più moderni aspetti dell’agricoltura di oggi. La manifestazione sarà animata da stand gastronomici con le specialità culinarie della zona, prima su tutte il famoso vitello allo spiedo. E poi da tanti momenti di cultura, svago e divertimento con la presenza di personaggi famosi. Info qui.

 

BANCHETTO ETRUSCO A MURLO - 26 AGOSTO
Sabato 26 agosto a partire dalle ore 19.30 a Murlo, in provincia di Siena, prende il via il “Banchetto Etrusco” che si svolge tutti gli anni presso il Castello del paese per rievocare le atmosfere etrusche e i suoi antichi antenati. Il tradizionale banchetto è dedicato alla scoperta di antichi sapori locali riadattati al gusto di oggi. L’evento inizia con l’Aperitivo Etrusco che apre la serata, seguito dalla visita guidata all'Antiquarium, il Museo Archeologico. Molte le delizie previste durante il Banchetto: pane con funghi, cavolo nero, lardo di cinta, salumi di cinghiale, prosciutto alla morsa, vellutata di lenticchie, maltagliati al cinghiale, porchetta ripiena agli aromi, stufato di carne, fagioli e insalata di erbe e germogli, torta Etrusca, uva e fichi. L’atmosfera della serata è allietata dai Musici che intrattengono i conviviali con i loro strumenti, fedeli ricostruzioni ispirate sempre al mondo degli Etruschi. Info qui.

 

GLI ORTI DI PIGNONE - DAL 26 AL 27 AGOSTO
Sabato 26 e domenica 27 agosto si rinnova l'appuntamento a Pignone, in Liguria, con "Gli orti di Pignone, mostra - mercato dei prodotti tipici locali”. Nata allo scopo di presentare e valorizzare le produzioni tipiche del territorio pignonese - in particolare patate, fagioli, granturco e salsicce - la manifestazione è un'ottima occasione per gustare le antiche ricette della comunità contadina passeggiando per i suggestivi vicoli del piccolo borgo di origine medievale. Stand gastronomici sono infatti dislocati per tutto il paese, dove è possibile assaporare fagottini di verdure, salsicce e fagioli, cavoli ripieni, taglieri di salumi e formaggi con pane fritto, bruschette, patate fritte, polenta con sughi di cinghiale, pasta e fagioli e focaccette di granturco cotte nei cesti di terracotta. L'esposizione e la vendita dei rinomati prodotti agricoli avviene all'interno delle cantine, degli stand e dei salumifici presenti lungo le vie del paese. Info qui.

 

DI GAVI IN GAVI - DAL 26 AL 27 AGOSTO
Nel borgo ligure di Gavi, il 26 e 27 agosto si tiene la manifestazione enogastronomica “Di Gavi In Gavi”. L’evento offre la possibilità ai visitatori di assaggiare, degustare ed essere accompagnati in un viaggio sensoriale alla scoperta di un vino famoso in tutto il mondo, il Gavi, prodotto in un territorio dove arte, cultura ed enogastronomia si fondono nella cornice di un paesaggio unico dominato dal Forte di Gavi. In questa occasione le corti del borgo medioevale e alcune dimore vengono eccezionalmente aperte al pubblico e allestite a tema, ciascuna con un proprio racconto, per ripercorrere le storie con una narrazione che parla di eccellenze del luogo, di bellezza del territorio e di unicità delle tradizioni, dove il vino e la sua terra sono sempre protagonisti. Info qui.

 

APIMARCHE MONTELUPONE - DAL 26 AL 27 AGOSTO
Nel comune di Montelupone, in provincia di Macerata, dal 26 al 27 agosto avrà luogo “ApiMarche”, la mostra mercato a carattere promozionale, turistico e ambientale che delizierà i palati dei visitatori. L'obiettivo primario è ricostruire l’intera filiera tra apicoltori, agricoltori biologici, attività produttive legate all’ambiente e tutto ciò che si propone di essere sostenibile, con l’intento di rivalutare sia il prodotto tipico sia la valenza naturalistica, ambientale e produttiva delle api. La manifestazione prevede convegni sul tema, una fiera sul miele con diversi apicoltori, stand enogastronomici, attività per bambini, tanta musica e spettacoli pomeridiani e serali. Info qui.