Alberona

SCOPRI TUTTE LE
INFO

Definito anche “paese dell’acqua”, per la ricchezza di sorgenti nei dintorni, Alberona è un borgo medievale incorniciato da boschi, in uno scenario di verde dalle tinte più o meno forti.

COSA VEDERE

Dal bel Muraglione si gode di un'ampia vista panoramica su tutto il Tavoliere fino al promontorio del Gargano, alle Isole Tremiti e al mare di Manfredonia.
All'ingresso del borgo si scorge la curiosa Fontana Muta, così chiamata in quanto lo scroscio dell'acqua si sente solo avvicinandosi. Nella piazza principale si trova la Chiesa di S. Rocco, da vedere anche la Chiesa Madre e la Torre del Gran Priore. L'Antiquarium comunale, con oggetti risalenti all'inizio del Novecento. Il nome della località deriva da una leggenda secondo cui alcune famiglie calabresi, arrivate nella zona circa nell’anno 1000, avrebbero trovato riparo nel cavo di un enorme albero, da cui appunto Alberona.

“Questa località si caratterizza per la varietà degli elementi di interesse storico-culturale e naturalistico presenti. Da segnalare la ricca offerta di eventi ed appuntamenti lungo tutto il corso dell’anno, molti dei quali legati alle antiche tradizioni locali.” Paolo, ghost visitor TCI

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio