Fenestrelle

SCOPRI TUTTE LE
INFO

Fenestrelle è una vivace località che, nel suo centro storico, ha conservato il suo fascino medievale. Punto di partenza per numerose escursioni e passeggiate in uno splendido scenario naturalistico alpino, il territorio comunale è parte del Parco Naturale dell’Orsiera Rocciavrè, uno dei parchi più estesi del Piemonte e sede di un importante laboratorio didattico sull’ambiente.

COSA VEDERE

Simbolo indiscusso della località è sicuramente la splendida Fortezza (la più grande di tutta l’Europa), che risale il costone occidentale del Monte Orsiera per ben 670 metri e si sviluppa per circa tre chilometri di lunghezza. L’imponente muraglia, pensata nel XVIII secolo, è realizzata a risalti e attraversata da una scalinata coperta di quasi 4000 gradini che collega tre forti: il Forte San Carlo a valle, il Forte Tre Denti a metà strada, e il Forte delle Valli a 1783 metri di altitudine. Oltre il Forte, meritano una visita la Parrocchiale di San Luigi nel capoluogo, la cappella seicentesca di Chambons e l’antica chiesa del Priorato di San Giusto nella verde piana di Mentouilles.

PRODOTTI E TRADIZIONI

Il prodotto tipico della località è il formaggio Plaisentif detto anche "delle viole" poichè i pascoli in cui si alimentano le mucche da cui viene prodotto sono ricchi di flora e di viole in particolare.

"Il territorio comunale è caratterizzato dalla presenza del Forte di Fenestrelle, grande complesso fortificato di notevole interesse storico-culturale. Oltre a questa struttura si segnala un contesto naturalistico di grande bellezza, adeguatamente promosso da un ottimo sistema di informazione turistica." Marta, ghost visitor TCI

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio