Mel

SCOPRI TUTTE LE
INFO

Sorge come un nucleo compatto su un colle presso il Piave, nel Bellunese con palazzi e chiese ricche di opere d’arte. Fu insediamento d'origine paleoveneta, quindi centro romano e altomedievale. Ne conserva il fascino, che nella vicina Zumelle assume forme fortificate.

COSA VEDERE
Interessanti da visitare sono la storica piazza Luciani, il Municipio già sede della Magnifica Comunità di Zumelle, il palazzo delle Contesse (ora centro culturale e sede del Museo civico archeologico), la trifora di palazzo Del Zotto e il nucleo centrale del trecentesco palazzetto Barbuio. Da menzionare la storica locanda al Cappello risalente alla fine del XVII secolo, che insieme alla sua storia propone piatti della tradizione.

- Scopri il nostro approfondimento su che cosa vedere a Mel!
- Scopri il nostro approfondimento su che cosa vedere nei dintorni di Mel!

EVENTI
Ogni anno si tiene la manifestazione "Mele a Mel", occasione per degustare le diverse varietà del frutto tipico e di inoltrarsi per le vie del centro ad osservare le opere di pittori e scultori.

- Scopri il nostro approfondimento su locali tipici, specialità, eventi a Mel!

“Il comune si distingue per un ricco e variegato calendario di eventi, in cui vengono anche valorizzati i prodotti agroalimentari e artigianali tipici del territorio. Questa località, oltre ad essere inserita in un contesto ambientale di grande bellezza, presenta numerose risorse storico-culturali di valore e ben conservate” Elsa, ghost visitor TCI

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio