Sabbioneta

SCOPRI TUTTE LE
INFO

> Mantova 33 Km

Luogo d‘arte singolare e per molti aspetti unico, Sabbioneta è un esempio di città ideale, concepita e realizzata da Vespasiano Gonzaga nel Cinquecento.

COSA VEDERE
Il centro abitato è totalmente racchiuso ancora oggi dall’antica cinta muraria che si è conservata completamente intatta, a struttura esagonale con sei baluardi ai vertici e due porte di accesso, interrotta solo in corrispondenza del Castello. La città ha nella Piazza Ducale il suo centro politico e religioso, su cui si affaccia il Palazzo Ducale, che occupa un intero lato della piazza e conserva al suo interno splendidi soffitti in legno intarsiati, e la Parrocchiale di Santa Maria Assunta; sede di altri importanti edifici è la Piazza d'Armi, con la Galleria degli Antichi, un lungo porticato sovrastato da una galleria finestrata e il Palazzo del Giardino, antica residenza privata del principe. Molto importante è infine il Teatro all'Antica, primo teatro in Italia ad essere progettato ex novo a tal fine e non inserito su un edificio preesistente.

- Scopri di più su che cosa vedere a Sabbioneta!
- Leggi il nostro approfondimento sulla storia di Vespasiano Gonzaga e il famoso Toson d'Oro!

PRODOTTI E TRADIZIONI
Unico è anche il piacere che si prova assaggiando la tipica Sbrisolona, torta di antiche origini contadine famosa per il suo impasto duro e friabile a base di mandorle.

- Scopri di più su che cosa mangiare a Sabbioneta!

“Questa località presenta un centro storico di grande interesse storico-culturale, ben conservato e facilmente visitabile, efficacemente valorizzato da un ottimo servizio di informazioni turistiche, garantito da un apposito punto informativo. Il turista si sente poi a casa, grazie all’ospitalità e all’atmosfera che operatori e residenti sono in grado di offrire.” Marta, ghost visitor TCI

Esplora le
Mappe
le guide touring per
organizzare
il viaggio