Cinema all’aperto a Soave

04 07
01 08 2019

Verona

Da Giovedì 4 Luglio ritorneranno a Parco Zanella le serate dedicate al cinema all’aperto del mese di luglio e agosto 2019. 
Saranno cinque gli appuntamenti all’insegna dei film più amati e conosciuti della nostra epoca, come “Il ritorno di Mary Poppins”, “Momenti di trascurabile felicità”, “Green Book”, “A Private War” e “Sono tornato”.
L’apertura della biglietteria sarà alle ore 20:30, con l’inizio della proiezione alle 21:15.
Il costo del biglietto sarà di 6,00€ - ridotto 5,00€.
In caso di pioggia le proiezioni saranno annullate.

Giovedì 11 Luglio si terrà la proiezione del noto film “Momenti di Trascurabile Felicità”, presso Parco Zanella, in via Camuzzoni 8.
La storia racconta di un uomo, Paolo, che conduce una vita tranquilla a Palermo con moglie e due figli, lavorando come ingegnere. Ad aggiungere pepe alle sue giornate non sono le relazioni extraconiugali che si concede di tanto in tanto, o le sedute al bar con gli amici a fare il tifo per la squadra rosa e nera, ma alcuni istanti di pura gioia, come attraversare in motorino un incrocio urbano nel momento esatto in cui tutti i semafori sono rossi. 
Peccato che arrivi la volta in cui Paolo "manca" il momento di una frazione di secondo, e viene investito in pieno da un'auto ritrovandosi catapultato in Cielo, nello stanzone adibito allo smistamento delle anime. Da qui comincerà quella rivalutazione della sua intera vita che lo metterà di fronte alla sua medietà e alle sue mancanze.

Giovedì 18 Luglio si terrà la proiezione del noto film “Green Book”, presso Parco Zanella, in via Camuzzoni 8.

Siamo a New York City, 1962. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, fa il buttafuori al Copacabana, ma il locale deve chiudere per due mesi a causa dei lavori di ristrutturazione. Tony ha moglie e due figli, e deve trovare il modo di sbarcare il lunario per quei due mesi. L'occasione buona si presenta nella forma del dottor Donald Shirley, un musicista che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall'Iowa al Mississipi.

Peccato che Shirley sia afroamericano, in un'epoca in cui la pelle nera non era benvenuta, soprattutto nel Sud degli Stati Uniti. E che Tony, italoamericano cresciuto con l'idea che i neri siano animali, abbia sviluppato verso di loro una buona dose di razzismo.

Giovedì 25 Luglio si terrà la proiezione del noto film “A Private War”, presso Parco Zanella, in via Camuzzoni 8.

È la storia di Marie Colvin, reporter di guerra per il Sunday Times dal 1985 fino alla sua morte, a Homs, nel 2012. Bella e talentuosa, ha vinto numerosi premi, convinto Arafat a raccontarle la sua vita e Gheddafi a farsi intervistare ben due volte.

In Sri Lanka aveva perso un occhio e guadagnato un coraggio da pirata. Era stata a Timor Est, in Cecenia, in Iraq, Afghanistan, Libia. Con il fotografo freelance Paul Conroy aveva stretto un sodalizio professionale che durò fino alla fine.

Giovedì 1 Agosto si terrà la proiezione del noto film “Sono Tornato”, presso Parco Zanella, in via Camuzzoni 8.

Nel bel mezzo di Piazza Vittorio, cuore multietnico della Capitale, si materializza il Duce in persona, risorto proprio nel giorno della sua morte.

Dopo un breve smarrimento iniziale, Mussolini decide di riprendere in mano le redini del Paese, e invece di venire rinchiuso in un ospedale psichiatrico accanto al matto che si crede Napoleone viene "scoperto" da un aspirante documentarista, Andrea Canaletti, che lo crede un attore perfettamente in parte.

Andrea presenta il Duce ai dirigenti del canale televisivo con cui collabora da eterno precario, i quali creano un programma ad personam: un nuovo balcone dal quale Mussolini potrà affacciarsi per parlare alle masse.

QUANDO
04 07
01 08 2019

Dove
Via Camuzzoni 8
Soave
Verona
INFORMAZIONI
Orari: 
Ore 20:30
Telefono: 
3487524194